Materie

Vita Consacrata nella chiesa locale: Autonomia e corresponsabilità.

E155 - Vita Consacrata nella chiesa locale: Autonomia e corresponsabilità.
Seminario
3 crediti

<p> Fin dalla propria origine, la Vita Consacrata ha finalizzato il proprio &quot;<em>quaerere Deum</em>&quot; al dialogo anche con le altre religioni. Pioneri nella ricerca di un metodo, stando al Gesuita Jean Dani&eacute;lou (1905-1974), sono stati i Padri della Chiesa. Contenuto del Corso &egrave; quello di evidenziare, innanzitutto, il carattere di <em>profezia</em> e di<em> figura </em>presente nella continuit&agrave; tra Antico e Nuovo Testamento. Quindi, di osservare come Ireneo, Agostino, Clemente di Alessandria, Origene e altri hanno apportato un metodo perch&eacute; la Vita Consacrata - di allora e di oggi - potesse dialogare con altre tradizioni religiose unite dal medesimo &quot;<em>quaerere Deum</em>&quot;. Scopo del Corso &egrave; quello di dimostrare come la costante spinta missionaria della Vita Consacrata abbia radici molto lontane. Capendo le quali, il dialogo interreligioso pu&ograve; mantenere una vera impronta cristologica.</p>

Materie